IL DRAMMA DEI MIGRANTI

A volte fotografie che altrimenti sarebbero destinate solo alle aule di un processo finiscono per diventare simbolo.

Così come quella scattata sull’isola di Lesbo dove quest’anno sono sbarcati molti immigrati provenienti dal Medio Oriente. Sembra una pietà.

È stata scattata da Alessandro Penso, scelto da Time per il miglior reportage dell’anno. Era il 5 agosto 2015. Alessandro racconta come è andato quel momento.

Ne parlo a "Imagine" su Deejay Tv.

Visto 0 volte
<iframe class="rs-video-embed" src="http://www.robertosaviano.com/embed/embedRSVideo.php?post_id=10386" width="615" height="346" frameborder="0" scrolling="no"></iframe>
TAG: Nessun commento