“Legalizzare la cannabis per un Paese migliore”

Lancio questa provocazione nel giorno in cui in Italia si discute in Parlamento della proposta di legge presentata da oltre 200 onorevoli di diversi partiti.

Le droghe leggere oggi sono merce di scambio tra organizzazioni terroristiche e organizzazioni mafiose. Terroristi vendono droghe alle mafie che in cambio danno denaro o armi.

E in Europa il mercato delle armi, che è illegale, lo gestiscono le organizzazioni criminali. Legalizzare è un atto di responsabilità oggi più che mai.

TAG: 5 Commenti