LORENZO JOVANOTTI E LA STRAGE DI PARIGI

È impossibile immaginare cos’ha provato chi era lì, a Parigi, il 13 novembre 2015.

Cosa hanno provato i loro cari nel vedere quelle immagini.

L’unico modo onesto di relazionarsi a quello che è successo è pensare a cosa ha provato ciascuno di noi.

Lorenzo Jovanotti racconta cosa ha provato lui il 13 novembre, e quella che secondo lui è la chiave per uscire dalla spirale di odio e paura, con un discorso appassionato e una canzone: "30 modi per salvare il mondo".

Ne parlo a "Imagine" su Deejay Tv.
Visto 0 volte
<iframe class="rs-video-embed" src="http://www.robertosaviano.com/embed/embedRSVideo.php?post_id=10382" width="615" height="346" frameborder="0" scrolling="no"></iframe>
TAG: 1 Commento